Ora trasferiamo l’orsa in Romania

Ora trasferiamo l’orsa in Romania


News su Andrea Papi, ucciso da un orso in Trentino

Massimo Vitturi, responsabile Area Animali Selvatici di LAV, sulla decisione del TAR si sospendere l’abbattimento degli orsi JJ4 e MJ5: “Vinciamo ancora contro la Provincia di Trento. Il prossimo step sarà da compiere entro il 27 giugno: presenteremo al tribunale amministrativo un progetto per il concreto trasferimento del plantigrado in Romania”.

Intervista a Massimo Vitturi

responsabile Area Animali Selvatici di Lav (Lega Anti Vivisezione).

Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su

News su Andrea Papi, ucciso da un orso in Trentino

“La LAV apprende positivamente ed è felice del risultato di questa pronuncia del Tar che ancora una volta conferma la nostra posizione a discapito di quella della Provincia. Per la seconda volta la LAV batte la provincia di Trento sull’abbattimento di JJ 4 MJ5″.

È questo il commento a Fanpage.it di Massimo Vitturi, responsabile Area Animali Selvatici di LAV (Lega Anti Vivisezione), sulla decisione appena arrivata dal Tar di Trento che ha sospeso il decreto di abbattimento di JJ4, l’orsa che è stata catturata dopo l’aggressione mortale al runner 26enne Andrea Papi, mentre quest’ultimo si allenava nei boschi sopra Caldes, nella Val di Sole. La decisione riguarda anche un altro orso, considerato sempre “problematico”, e cioè MJ5.

Vitturi ha spiegato che “il prossimo step, come richiesto dal Tar, sarà da compiere entro il 27 giugno, data entro la quale la LAV depositerà un progetto per il concreto trasferimento all’estero del plantigrado, con tutte le informazioni specifiche del rifugio in questione, che si trova in Romania, e del progetto economico che, come abbiamo detto sin dall’inizio, sarà ad esclusivo carico della LAV”.

Al momento dunque gli orsi sono salvi, di nuovo, fino al 27 giugno. “Ci aspettiamo a quel punto che venga adottato questo provvedimento e che JJ4 possa essere trasferita all’estero. Comunque il merito del Tar è fissato al 14 dicembre prossimo. Quella è la data in cui si dovrà esprimere definitivamente rispetto ai nostri ricorsi originali”.

Andrea Papi in una foto pubblicata sui social

Andrea Papi in una foto pubblicata sui social

La LAV ha fatto sapere di star lavorando anche per il trasferimento di MJ5, che però al momento è ipotetico. L’azione più urgente riguarda proprio JJ4. “Noi abbiamo chiesto il trasferimento immediato di JJ4 che è attualmente rinchiusa al centro del Casteller e non sta bene. Dico questo sulla base del fatto che sappiamo che l’orsa vive su una superficie di 2500 metri quadri, pari a 0,2 ettari, che è un’area esageratamente limitata, tenendo conto che il rifugio in Romania che abbiamo indicato è di 69 ettari di superficie”.





Source link
di Ida Artiaco
www.fanpage.it
2023-05-26 09:41:55 ,

Previous Tako, come funziona il chatbot AI di TikTok | Wired Italia

Leave Your Comment