orario, diretta e dove vedere in tv le Nitto ATP Finals

0


TORINO – Il grande giorno è arrivato, Jannik Sinner (numero 4 al mondo) affronta Novak Djokovic (numero 1 al mondo) nella finale delle Nitto Atp Finals 2023. L’azzurro ed il serbo si affrontano nuovamente sul veloce del Pala Alpitour dopo l’incontro nella fase a gironi del Gruppo Verde dove l’altoatesino ha sconfitto Nole in tre set. Djokovic insegue ancora la storia: si tratta della 9ª finale in carriera alle Finals con 6 vittorie in bacheca come Roger Federer (1° in questa classifica). Sinner, oltre ad essere diventato il 1° tennista italiano a raggiungere la finale delle Finals in 54 anni, arriva da imbattuto al grande evento con la spinta del bel successo di personalità in contro Daniil Medvedev in semifinale: un successo che ha confermato la solidità tecnica, tattica, fisica e mentale di Jannik.

Djokovic può superare Federer per numero di successi alle Finals

Djokovic non è stato da meno. Dopo aver evitato l’eliminazione nei gironi grazie al successo di Sinner contro Rune nell’ultimo match del gruppo Verde, il serbo ha dominato Carlos Alcaraz in semifinale mostrando il suo miglior tennis da quando è arrivato a Torino. Il numero 1 al mondo (lunedì saranno 400 settimane al comando in carriera) è il giocatore che è stato più in campo in questo torneo ma il successo contro lo spagnolo lo ha rilanciato. Inoltre Djokovic già nel 2015 aveva perso nella fase a gironi per poi vincere il torneo proprio contro chi lo aveva sconfitto, Roger Federer. Proprio lo svizzero, inoltre, potrebbe essere superato per numero di Finals conquistate qualora Djokovic dovesse riuscire a battere Sinner.

Sinner, prima l’abbraccio con i tifosi e poi la rifinitura

Jannik Sinner è uscito poco dopo le 12.30 dall’hotel Principi di Piemonte per raggiungere il Pala Alpitour, dove alle 13.45 è in programma la rifinitura in vista della sfida contro Djokovic. Enorme il calore e il sostegno dei supporters presenti, oltre 500, che hanno incoraggiato il talento azzurro a poche ore dalla super sfida contro il numero 1 del mondo.

Sinner e l’allenamento al Pala Alpitour

Poco prima delle 14, in attesa dell’arrivo di Sinner sul campo centrale del Pala Alpitour, Simone Vagnozzi e Darren Cahill hanno scambiato qualche colpo con il giovane tennista americano Nishesh Basavareddy. Poi, qualche minuto dopo, l’ingresso in campo del numero 4 del mondo, accolto da applausi e cori per il tennista azzuro. Dopo il saluto con Basavareddy, Sinner ha iniziato la sua sessione, scaldando il motore in vista dello storico appuntamento contro Djokovic. Dopo circa 40 minuti la seduta è terminata, Sinner prima di rientrare negli spogliatoi ha regalato qualche pallina al pubblico presente, scattato selfie e firmato autografi, ricevendo l’ennesima ovazione da parte del pubblico presente.

Qualche minuto dopo le 15 è stato il turno di Djokovic: il campione serbo è arrivato sul campo accanto al centrale del Pala Alpitour, per svolgere la rifinitura in vista della finalissima contro Sinner.



Source link
di
m.tuttosport.com
2023-11-19 13:49:52 ,

Leave A Reply