Pier Silvio Berlusconi alla guida di Forza Italia, Marina frena sull’ipotesi. Invito alla prudenza per tutelare le aziende- Corriere.it

0


di Paola Di Caro

Per la sorella l’eventuale discesa in campo al posto del padre sarebbe una partita con troppe incognite

Come andr a finire difficile da prevedere per tutti, ma come iniziata noto a molti. Pier Silvio Berlusconi, il secondogenito dell’ex premier, da qualche mese appare cambiato. Lui, che non ha mai sgomitato per essere in prima fila, per brillare di luce propria, che ha gelosamente custodito la sua privacy e ci ha sempre tenuto moltissimo a tenere s stesso e la famiglia al riparo da ogni esposizione, adesso sembra aver preso gusto a un ruolo pi centrale.

Quasi che la morte del padre abbia creato uno spazio prima impossibile da

o

ccupare, ora il 54enne nato dal primo matrimonio del Cavaliere sembra pi presente e visibile della sorella Marina, da sempre in qualche modo rappresentante ufficiale della famiglia, voce che si levava a sostegno del padre nei momenti pi difficili, erede da tanti evocata quando il pap sembrava potesse cedere il trono a un delfino che non trovava (e non cercava davvero) mai.

Ma mentre Marina ha sempre detto chiaro e tondo che non aveva alcuna intenzione di scendere in campo, Pier Silvio — a detta di tutti — davvero tentato. Affascinato, sembra, sia dalla politica in s, sia dal ruolo di primo piano che in effetti entrare in questo mondo, anche solo a livello di ipotesi, d. Popolarit, interesse, riconoscimento, possibilit di mostrare una leadership che non sempre gli stata attribuita, nel suo atteggiamento…


Author: Paola Di Caro
Data : 2023-08-12 06:19:48
Dominio: www.corriere.it
Leggi la notizia su: Corriere.it – Politica
LEGGI TUTTO

Leave A Reply