Pil Usa cresce del 2% nel primo trimestre, sopra le attese

0


L’economia americana nel primo trimestre è cresciuta dell’2%, oltre le attese degli analisti e sopra la prima e la seconda stima sul Pil che indicavano rispettivamente una crescita dell’1,1% e dell’1,3%.

Il Prodotto interno lordo reale degli Stati Uniti è aumentato a un tasso annuo del 2% nel primo trimestre del 2023, secondo la terza stima rilasciata dal Bureau of Economic Analysis. Nel quarto trimestre del 2022, il Pil reale è aumentato del 2,6 %.

La stima del Pil rilasciata oggi si basa su dati più completi rispetto a quelli disponibili per la seconda stima rilasciata il mese scorso. Nella seconda stima, l’aumento del Pil reale è stato dell’1,3 %.

Debito Usa, Biden: “Evitato il collasso economico”

Le stime aggiornate riflettono principalmente le revisioni al rialzo delle esportazioni e della spesa per consumi, in parte compensate dalle revisioni al ribasso degli investimenti fissi non residenziali e della spesa del governo federale. Le importazioni, che costituiscono una sottrazione nel calcolo del Pil, sono state riviste al ribasso.

L’aumento del Pil reale nel primo trimestre ha rispecchiato gli aumenti della spesa dei consumatori, delle esportazioni, della spesa delle amministrazioni statali e locali, della spesa delle amministrazioni federali e degli investimenti fissi non residenziali, in parte compensati dalla diminuzione degli investimenti nelle scorte private e degli investimenti fissi residenziali. Le importazioni sono aumentate.



Source link

Leave A Reply