Planet Farms: sostenibili, senza sprechi d’acqua né pesticidi nascono (e rinascono) le coltivazioni verticali

Planet Farms: sostenibili, senza sprechi d’acqua né pesticidi nascono (e rinascono) le coltivazioni verticali

Author: [email protected] (Redazione di Green and Blue)
Data : 2024-05-27 09:20:13
Dominio: www.repubblica.it
Leggi la notizia su: Repubblica.it > Green and blue
LEGGI TUTTO


Il 22 gennaio 2024, sono le 6 del mattino, Planet Farms, la più grande società di vertical farming in Europa, brucia. Otto operai sono già al lavoro. Altri stanno arrivando. L’allarme è tempestivo, tutti sono salvi. Ma bruciano anni di lavoro e fatica. Alle 6.45, l’entità del disastro è già chiara. Una colonna di fumo nero si alza da Cavenago di Brianza e si vede lungo tutta l’A4. Lo stabilimento dell’azienda tech fondata nel 2018 da due imprenditori visionari, con il sogno di cambiare il mondo e l’agricoltura, è distrutto. Ridotta a un campo di cenere. Luca Travaglini e…

Author: [email protected] (Redazione di Green and Blue)
Data : 2024-05-27 09:20:13
Dominio: www.repubblica.it
Leggi la notizia su: Repubblica.it > Green and blue
LEGGI TUTTO
Il post dal titolo: Planet Farms: sostenibili, senza sprechi d’acqua né pesticidi nascono (e rinascono) le coltivazioni verticali scitto da [email protected] (Redazione di Green and Blue) il 2024-05-27 09:20:13 , è apparso sul quotidiano online Repubblica.it > Green and blue

Previous Ucraina, armi Nato per colpire la Russia? Cosa dice l’esperto Usa

Leave Your Comment