Pnrr, duello tra sindaci e governo Ora Bruxelles deciderà sui «tagli»- Corriere.it

0


di Federico Fubini

La Commissione non stralcer tutti i progetti delle grandi citt. Il caso Firenze al Tar

Il Piano nazionale di ripresa e resilienza entra nelle due settimane che, comunque vada, ne segneranno la traiettoria. Da domani il Tribunale amministrativo regionale (Tar) del Lazio pu decidere in qualunque momento su un caso che oppone il comune di Firenze al governo sul progetto da 55 milioni di euro legato allo stadio cittadino. Entro i prossimi dieci giorni, la Commissione Ue dovr poi farlo sulla proposta italiana che sposterebbe risorse del Pnrr per 15,89 miliardi inizialmente gi assegnate ai sindaci.

Le dimensioni delle due partite sono diverse, ma un filo rosso le unisce: ne va dei rapporti di forza fra esecutivo di Roma, enti locali italiani, livello europeo di governo e magistratura nella gestione dei 191,5 miliardi del Piano. Perch molti grandi comuni hanno reagito ai definanziamenti proposti da Palazzo Chigi scavalcando Roma e protestando direttamente a Bruxelles. E la Commissione europea sembra aver recepito — secondo vari attori coinvolti — alcuni degli argomenti dei sindaci delle citt medie e grandi. Non tutti.

Ma andiamo con ordine. Il conflitto pi acuto riguarda il progetto per lo Stadio Franchi di Firenze, che include due musei e un auditorium. il solo gi stralciato per decreto dal Pnrr (il parallelo progetto di Bosco dello Sport di Venezia, a guida centrodestra, gi stato rifinanziato con fondi nazionali). Il comune di Firenze ha…


Author: Federico Fubini
Data : 2023-11-19 07:46:13
Dominio: www.corriere.it
Leggi la notizia su: Corriere.it – Politica
LEGGI TUTTO

Leave A Reply