Rama, Concia, Abascal, Spalletti e un Mister X. E anche il mercatino e il pattinaggio- Corriere.it

0


di Virginia Piccolillo

Giovanni Donzelli, FdI, ha presentato il programma della «festa non di parte ma di confronto» a Roma dal 14 al 17 a Castel Sant’Angelo. Intervento conclusivo domenica di Giorgia Meloni. Polemica sull’invito al leader Vox. Angelo Bonelli «Non ci sarò».

Ci sarà un Mister X (uomo, politico, con impegni internazionali, mai stato ad Atreju: primo sospettato il premier inglese Rishi Sunak). In attesa che si sveli l’ospite segreto, Giovanni Donzelli, responsabile organizzativo di FdI, ha annunciato il programma della kermesse che si terrà dal 14 al 17, a Roma, nei giardini di Castel Sant’Angelo.

«Una festa confronto tra idee diverse, non di partito», ha detto Donzelli, in conferenza stampa, accanto ai capigruppo fdI, Tommaso Foti e Lucio Malan, presentando la lunga lista di chi c’è. Dalla premier Giorgia Meloni che nel 98 ha dato il via alla festa dei giovani della destra, e ora, da premier, concluderà l’evento quest’anno dal titolo “Bentornato orgoglio italiano”, domenica alle 12 o giù di lì: giusto il tempo di lasciar finire l’Angelus al Papa, lì a due passi. Al presidente del Senato, Ignazio La Russa. Ai vicepremier e leader alleati Matteo Salvini e Antonio Tajani. A tutti i ministri, sottosegretari, capigruppo e dirigenti FdI. Sull’altro fronte, già confermati, Paola Concia, il leader Iv Matteo Renzi e quello di Azione Carlo Calenda, il governatore pugliese Michele Emiliano, Marco Minniti, Luciano Violante


Author: Virginia Piccolillo
Data : 2023-12-11 19:08:34
Dominio: www.corriere.it
Leggi la notizia su: Corriere.it – Politica
LEGGI TUTTO

Leave A Reply