Roma-Fiorentina femminile 2-1, rivivi la diretta: è scudetto giallorosso!

0


ROMALa Roma Femminile è campione d’Italia. Le giallorosse di Alessandro Spugna conquistano il primo scudetto della loro storia: decisiva la vittoria per 2-1 sulla Fiorentina in uno stadio ‘Tre Fontane’ in visibilio. Decidono la partita le reti di Greggi (11′) e Bartoli (64′). Alla squadra di Patrizia Panico non basta invece il gol dell’ex giallorossa Mijatovic (53′).


19:00

Roma femminile campione d’Italia, i tifosi esultano dalla tv

Le giallorosse hanno sconfitto 2-1 la Fiorentina e sono diventate campionesse d’Italia.


18:45

Roma Femminile, chi sono le ragazze diventate campionesse d’Italia

Da capitan Bartoli alla bomber Giacinti, ecco le calciatrici che hanno fatto la storia.


18:30

Roma femminile campione, Capello: “Festeggiate, ma non fate come noi nel 2001…”

Il tecnico che ha vinto l’ultimo scudetto con i giallorossi: “Ricordi bellissimi, noi abbiamo fatto festa per sei mesi“. (APPROFONDISCI)


18:20

Scudetto Roma femminile, l’assessore Onorato: “Aspettiamo le ragazze in Campidoglio”

Complimenti alle ragazze della As Roma per la trionfale vittoria del primo storico scudetto in un campionato giocato sempre da protagoniste“. Così l’assessore a Sport, Grandi Eventi, Turismo e Moda di Roma Capitale Alessandro Onorato sul primo tricolore conquistato dalle giallorosse. “Un traguardo meritato in una stagione straordinaria – aggiunge – che si aggiunge alla conquista della Supercoppa e che proietta le giallorosse nell’eccellenza del calcio nazionale e internazionale. Complimenti alle atlete e alla società, che ha saputo creare un gruppo sano, determinato e all’altezza delle sfide più prestigiose. Con il sindaco Gualtieri le aspettiamo in Campidoglio per tributare loro il meritato omaggio della città e per festeggiare insieme“.


18:10

Scudetto Roma femminile, il gol di Bartoli è il destino che si compie

Non poteva che essere la capitana a mettere la firma sul tricolore delle ragazze giallorosse al termine di un percorso unico. (LEGGI TUTTO)


18:00

Roma femminile, Baldissoni: “Le scale si risalgono fino in cima”

Le scale si scendono e poi si risalgono fino in cima. Bravissime ragazze. Congratulazioni AS Roma“. E’ il post su Facebook di Mauro Baldissoni, ex dirigente giallorosso che celebra lo scudetto delle ragazze giallorosse, postando sul proprio profilo social un’immagine evocativa: il gruppo della Roma Women al gran completo ai piedi della scalinata di Trinità dei Monti, in Piazza di Spagna.


17:50

Roma femminile, i complimenti di Gravina per lo scudetto: “Giallorosse, stagione travolgente”

Congratulazioni alla Roma per il meritato successo: la società giallorossa si è resa protagonista di una stagione travolgente“. Il presidente della Figc, Gabriele Gravina, si complimenta così con la Roma campione d’Italia nella Serie A femminile. “La conquista del primo scudetto è il coronamento di una programmazione che, partendo dal settore giovanile, sta coinvolgendo tutto il pubblico romanista, come ha dimostrato la grande partecipazione nella gara di Champions League contro il Barcellona allo stadio Olimpico“.


17:40

Roma femminile, Gualtieri celebra lo scudetto su Twitter

Super AS Roma Femminile! Uno scudetto storico che riempie di gioia e orgoglio. Bravissime ragazze e complimenti a tutto il team! Vi aspettiamo presto in Campidoglio per tributarvi l’omaggio della città“. Così il sindaco di Roma Roberto Gualtieri celebra su Twitter il primo storico tricolore conquistato dalle giocatrici giallorosse dopo la vittoria sulla Fiorentina.


17:30

All’Olimpico tutti a fare il tifo per la Roma femminile campione d’Italia!

Prima di Roma-Milan tanti tifosi si sono fermati in un bar per guardare gli ultimi minuti della sfida decisiva contro la Fiorentina vinta 2-1.


17:20

Roma femminile, Greggi: “Aspettavo lo scudetto dal primo anno”

Il merito è di tutte, siamo state tutte grandi“. Così Giada Greggi celebra il primo scudetto della storia giallorossa. “E’ uno scudetto strameritato. Lo scudetto lo aspettavo dal primo anno e ci sono riuscita. Il calcio femminile fa passi avanti. Noi sul maxischermo dell’Olimpico prima di Roma-Milan? Tanta roba, un’emozione grandissima“. Sul gol che ha aperto le marcature nella sfida contro la Fiorentina, Greggi afferma: “Avevo troppa fame di vincere, aspettavo questa partita da tutta la settimana: ero avvelenata! Ho messo tutta me stessa in quel gol“.


17:10

Roma femminile, che festa al ‘Tre Fontane’!

Le giocatrici giallorosse festeggiano il primo scudetto della storia della Roma femminile sul campo del ‘Tre Fontane’. Cori, canti e balli condivisi con i tifosi in estasi sulle tribune!


17:07

Roma femminile, Bavagnoli: “Ringrazio Friedkin e Tiago Pinto”

La direttrice giallorossa, Elisabetta Bavagnoli, intervistata ai microfoni di La 7, elogia il club giallorosso: “Questa società ha creduto sempre nel mio lavoro e in quello dei miei colleghi. Ringrazio il mio club, il presidente Friedkin, Tiago Pinto e questo pubblico incredibile che non ci ha mai lasciati soli”. Sul trionfo giallorosso, Bavagnoli sottolinea: “Fin quando non ‘è la matematica, non do mai per scontato nulla. La partita contro la Juve è stata una gara che ha segnato un passo in avanti ma gli scenari vanno sempre calcolati. Sono contentissima che la Roma stia vivendo un momento del genere“. Sugli obiettivi per il futuro, la direttrice giallorossa è chiarissima: “E’ molto importante riuscire a confermarsi. E’ il nostro primo scudetto ma non ci possiamo accontentare. Vogliamo migliorare anche a livello internazionale. Dovremo essere bravi e questa è la cosa più difficile da fare. Festa scudetto già questa sera? No, ma ci sarà una celebrazione nel prossimo futuro“.


16:55

Roma femminile, Spugna: “E’ tutto vero, siamo campioni d’Italia”

“E‘ tutto vero no? Siamo campioni d’Italia, senzazione bellissima“. E’ il commento a caldo dell’allenatore della Roma campione d’Italia, Alessandro Spugna. “E’ stata sofferta, onore alla Fiorentina che è venuta qui a fare la partita. Credo che oggi forse scritto per la stagione che abbiamo fatto, è la ciliegina sulla torta. Grazie a tutti, sorpattutto al club, alle ragazze straordinarie e allo staff di grandi professionisti“. Secondo Spugna, la partita decisiva per la vittoria del primo tricolore romanista è stata quella giocata contro la Juventus la scorsa settimana: “Quella partita contro la Juve ci ha fatto percepire che avevamo 4 match point a disposizione. Volevamo chiudere il discorso oggi“. L’allenatore della Roma avvisa però le sue ragazze: “Ora festeggiamo ma dobbiamo prepararci per la finale di Coppa Italia. Vogliamo conquistare anche quel titolo. Ci penseremo più avanti. Grazie al pubblico. Cosa farò per celebrare lo scudetto? Un tatuaggio e mi taglierò i capelli”.


16:45

Roma femminile, Bartoli: “Ho realizzato il sogno di una vita”

Intervistata ai microfoni di La 7, il capitano della Roma Elisa Bartoli commenta lo scudetto vinto dalle giallorosse: “E’ il gol della vita, il gol che sognavo da una vita. E’ il coronamento di 5 anni di progetto. Abbiamo avuto tante difficoltà ma ci siamo sempre rialzate. Questo scudetto è per tutta la città di Roma. Festeggeremo un anno e mezzo!“.


16:40

Roma femminile in campo con una maglia celebrativa

Le giocatrici giallorosse festeggiano sul terreno del ‘Tre Fontane‘ con una maglia giallorossa celebrativa sulla quale compare lo scudetto, la lupa stilizzata e un’eloquente frase: “Campionesse d’Italia“.


16:38

Scudetto della Roma femminile, Capello: “Vincere nella Capitale è qualcosa di più”

Le ragazze saranno ricordate perché Roma è qualcosa di più. Non è come vincere lo scudetto a Milano o Torino. Le ragazze lo meritano“. Così Fabio Capello su La 7 commenta il primo scudetto della Roma femminile. L’allenatore poi ricorda il tricolore vinto nel 2001 con la Roma maschile: “Ricordo gli ultimi 10′ di gioco quando i tifosi fecero invasione di campo. Avevo paura che qualche tifoso colpisse un giocatore del Parma“.


16:33

‘Tre Fontane’ in tripudio: “Roma campione d’Italia”!

Iniziano i festeggiamenti in campo e sugli spalti del ‘Tre Fontane’ per lo scudetto conquistato dalla Roma. Le giocatrici giallorosse entrano in campo per festeggiare. Sugli spalti viene intonato il coro “Campioni d’Italia” e compare un’enorme bandiera giallorossa che circonda un tricolore e la scritta “2022-2023“.


16:27

90+4′ – Finisce qui: la Roma femminile è campione d’Italia!

Le giallorosse entrano nella storia: la Roma batte 2-1 la Fiorentina e conquista il primo scudetto della sua storia!


16:23

90′ – Sono quattro i minuti di recupero

Calzavara concede 4 minuti di extra time: la Roma è a soli 240 secondi dal suo primo scudetto!


16:16

84′ – Fiorentina in dieci: espulsa Erzen

La squadra di Patrizia Panico è in inferiorità numerica: doppia ammonizione per Erzen e viola in dieci.


16:12

80′ – Due ammonite in dimora Fiorentina

Una dura entrata di Erzen su Haavi viene punita con un’ammonizione per la numero 16 della Fiorentina. Stessa sorte per Saverini, la cui trattenuta su Glionna è valutata non regolamentare dall’arbitro Calzavara.


16:05

73′ – Haavi, che rischio per la Roma!

Haavi rischia l’autorete con un debole retropassaggio a Ceasar: il portiere giallorosso è però attenta e legge in anticipo la giocata della compagna.


16:00

69′ – Andressa! Roma a un passo dal 3-1

La centrocampista brasiliana sfiora il terzo gol: brava Baldi è brava a respingere il tiro sporcato da una deviazione.


15:53

63′ – La Roma torna in vantaggio! Gol di Bartoli!

Giallorosse di nuovo in vantaggio: il 2-1 porta la firma del capitano Bartoli (secondo gol in campionato) con un tocco morbido di sinistro che beffa Baldi


15:46

56′ – Bartoli! Che occasione per la Roma!

Cross di Haavi per Bartoli, il capitano giallorosso colpisce di testa e sfiora il palo. Roma vicinissima al 2-1.


15:43

53′ – Gol della Fiorentina! Segna l’ex Mijatovic

Errore da parte di Ceasar che si trova fuori dall’area di rigore. In contropiede l’ex Mijatovic la punisce con un destro a giro e trova il gol del pareggio.


15:40

48′ – Giacinti-Andressa: Roma ancora pericolosa!

Giacinti entra in area di rigore il cui tiro-cross arriva imbecca Andressa. Tortelli stoppa e mette in corner. Le giallorosse spingono fin dalle prime battute del secondo tempo per chiudere la partita.


15:37

46′ – Inizia il secondo tempo al ‘Tre Fontane’

Il primo pallone della ripresa lo muove la Roma di Spugna


15:21

45+2′ – Finisce il primo tempo: Roma avanti 1-0

Termina la prima frazione di gara: la Roma vince 1-0 contro la Fiorentina. Il gol che sta decidendo la partita lo ha segnato Giada Greggi al 10′ su errore del portiere viola Baldi. In questo momento la Roma è campione d’Italia per la prima volta nella sua storia.


15:20

45′ – Due i minuti di recupero

Il direttore di gara Calzavara concede due minuti di extra time.


15:16

41′ – Serturini murata

Conclusione da fuori area per la centrocampista giallorossa: il suo tiro viene murato dalla difesa della Fiorentina.


15:13

38′ – Ancora Giacinti!

Traversone di Serturini che imbecca Giacinti: la numero 9 della Roma, tutta sola in area di rigore, impatta molto bene il pallone di testa ma Baldi blocca la sfera. La Roma sta dominando il primo tempo.


15:08

33′ – Giacinti! Roma vicina la raddoppio

Giacinti cerca il gol dell’anno: da fuori area, la numero 9 giallorossa conclude al volo di prima intenzione. Palla alta.


15:05

30′ Primo cambio in dimora Fiorentina

Patrizia Panico sostituisce Agard (non in perfette condizioni fisiche) con Zamanian.


14:57

25′ – Roma ancora in gol con Minami ma è fuorigioco

Traversone di Andressa che imbecca Minami. La giapponese segna in anticipo su Baldi ma si trovava oltre la linea dei difensori della Fiorentina: rete annullata per fuorigioco.


14:55

23′ – Ci prova Serturini: palla alta

La centrocampista giallorossa scambia la propria posizione in campo con Haavi e, dalla sinistra, fa partire una conclusione che si spegne sopra la traversa.


14:50

18′ – Roma ancora pericolosa

Cross dalla destra di Haavi ma Andressa non riesce a colpire il pallone nell’area di rigore viola. 


14:47

Roma femminile, tanta gente in fila al Tre Fontane per l’attesa Scudetto

Moltissime persone sono pronte a festeggiare il tricolore delle ragazze giallorosse.


14:44

10′ – Goool, Roma in vantaggio con Greggi!

Errore incredibile del portiere della Fiorentina Baldi che nel tentativo di servire una sua compagna cede involontariamente il pallone a Greggi che, con il sinistro di prima intenzione, non perdona. Giallorosse in vantaggio! Terzo gol in campionato per la centrocampista giallorossa.


14:42

10′ – Doppia occasione per la Roma

Le giallorosse impensieriscono la Fiorentina con un cross di Serturini ma Baldi risponde presente in uscita e respinge il pallone. Le ragazze di Spugna ci provano anche con Greggi dalla distanza: Baldi blocca la sfera.


14:39

7′ – La squadra arbitrale di Roma-Fiorentina femminile

L’arbitro della partita è Andrea Calzavara della sezione di Varese, coadiuvato dagli assistenti Luca Chiavaroli e Pierpaolo Carella. Il Quarto ufficiale è Samira Curia.


14:33

1′ – Inizia il match al ‘Tre Fontane’!

Il primo pallone della partita lo muove la Fiorentina di Panico.


14:31

Roma e Fiorentina in campo

Le due squadre scendono sul terreno di gioco del ‘Tre Fontane’. Sulle tribune dello stadio campeggia un tricolore e, in sottofondo, l’immancabile “Roma, Roma” di Venditti.


14:28

Mancano pochi minuti al fischio d’inizio

Ci siamo: Roma e Fiorentina sono pronte all’ingresso in campo. ‘Tre Fontane‘ sold out, l’atmosfera è quella delle grandi occasioni.


14:26

Roma femminile, Ciccotti: “Non ho dormito bene…”

Le emozioni sono tante, è una giornata particolare, dobbiamo vincere e solo dopo ci si portrà abbanondare alle emozioni“. Così la centrocampista della Roma, Claudia Ciccotti sulla sfida contro la Fiorentina decisiva per il campionato. “Scudetto? non ho dormito bene, è un giorno paeriocolare e si sente, abbiamo il primo match point per conquistare qualcosa di fantastico“.


14:20

Roma femminile, obiettivo triplete nazionale

In questa stagione, le giallorosse di Spugna – che sono a una sola vittoria dallo scudetto – hanno già conquistato la Supercoppa italiana contro la Juventus lo scorso 5 novembre (4-3 dopo i calci di rigore al ‘Tardini’ di Parma) e con le bianconere si giocheranno anche la finale di Coppa Italia, il prossimo 4 giugno a Salerno. Le giallorosse hanno così la possibilità di mettere le mani su tutti i trofei nazionali per un’annata da sogno.


14:10

Roma femminile, lo scudetto è a un passo

Alle giallorosse di mister Spugna battere la Fiorentina per laurearsi campionesse d’Italia per la prima volta nella storia con quattro giornate d’anticipo rispetto alla fine del campionato di Serie A.


14:00

Roma-Fiorentina femminile, match sui maxischermi dell’Olimpico

La dirigenza giallorossa ha provato più volte a spostare il giorno e l’orario della gara contro la Fiorentina ma le richieste sono cadute nel vuoto per esigenze televisive, complice la quasi contemporaneità con Roma-Milan, in agenda alle ore 18 all’Olimpico. La Roma ha così deciso di accendere i maxischermi dell’Olimpico per dare la possibilità ai propri tifosi di seguire in diretta il secondo tempo delle ragazze di mister Spugna.  


13:50

Roma femminile, Spugna: “Vogliamo chiudere il discorso”

L’allenatore giallorosso Alessandro Spugna ha commentato così la decisiva sfida che può consegnare alle giallorosse il primo scudetto della loro storia: “E’ il primo match point che abbiamo a disposizione, vogliamo sfruttarlo perché contiamo di chiudere subito il discorso. Non sarà una partita semplice perché conosciamo la Fiorentina e loro conoscono noi“.


13:40

Roma-Fiorentina femminile, le formazioni ufficiali

ROMA (4-3-3): Ceasar; Bartoli, Wenninger, Linari, Minami; Greggi, Giugliano, Serturini; Andressa, Haavi, Giacinti. All. Spugna.

FIORENTINA (4-3-3): Baldi; Tortelli, Agard, Jackmon, Cafferata; Breitner, Severini, Boquete; Catena, Mijatovic, Hammarlund. All. Panico.


13:30

Roma-Fiorentina femminile, orario e dove vederla in tv e in streaming

Roma-Fiorentina femminile, sarà trasmessa in chiaro su La7 (canale numero 7 del digitale terrestre). Il match sarà visibile anche in streaming su TimVision utilizzando l’app per dispositivi mobili o alla versione desktop da pc e notebook. Si potrà seguire il match anche sul sito internet ufficiale di La7 (La7.it).


Roma – Stadio ‘Tre Fontane’



Source link
di
m.corrieredellosport.it
2023-04-29 17:00:00 ,

Leave A Reply