San Carlo, raccolta fondi per scuola dopo furto strumenti – Campania

0

https://www.ansa.it/sito/img/ico/ansa-700×366-precomposed.png


La prova dell’Aida aperta al pubblico per iniziativa solidale


(ANSA) – NAPOLI, 13 FEB – Successo per la raccolta fondi in
favore dell’Istituto Nazareth Musto
in occasione della prova generale di Aida.
   
Si tratta della ‘gara di solidarietà’ per l’acquisto di
strumenti musicali per gli allievi dell’Istituto Comprensivo
dopo il furto di 50 strumenti subito nei giorni scorsi: il San
Carlo, sotto la guida del sovrintendente Stéphane Lissner, ha
aderito all’iniziativa con l’apertura della prova generale di
Aida in favore della scuola. Il pubblico ha partecipato numeroso
e ad acquistare i biglietti sono stati anche molti docenti.
   
“Siamo sulla buona strada per raggiungere l’obiettivo e siamo
soddisfatti del riscontro della serata- afferma Emmanuela
Spedaliere, direttore generale del Teatro San Carlo – sono certa
che, con il supporto di tutti coloro che hanno aderito e
aderiranno alla raccolta fondi, riusciremo ad acquistare gli
strumenti già alla fine della prossima settimana. Anche durante
le altre recite di Aida infatti, la raccolta fondi proseguirà,
con appositi corner dedicati, allestiti all’interno del Teatro,
dove sarà possibile effettuare donazioni volontarie. Voglio
rivolgere un ringraziamento particolare al Mattino che ha
lanciato per primo l’appello in favore dell’Istituto Nazareth e
ovviamente al Comune di Napoli e alla Camera di Commercio che
con noi hanno fin da subito sostenuto con convinzione questa
iniziativa”.
   
Alla prova generale, aperta per l’occasione al pubblico, è
intervenuta anche la preside dell’Istituto Nazareth Carmela
Libertino,salita sul palco prima dell’inizio dell’Opera. “Voglio
ringraziare tutti i presenti – ha affermato la preside -per aver
compiuto questo gesto di solidarietà, per restituire ai nostri
ragazzi l’entusiasmo e la possibilità di continuare quel
progetto che dava loro una speranza di un progetto di vita”.
   
(ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA