Sedicenne ferito a coltellate, il gip non convalida il fermo del presunto responsabile

0

Author: Giuseppe Cozzolino
Data : 2023-09-21 18:31:08
Dominio: www.fanpage.it
Leggi la notizia su: Napoli Fanpage
LEGGI TUTTO


Il gip non ha convalido il fermo per il 16enne che si era presentato ai carabinieri dopo il ferimento a coltellate di un coetaneo: al momento non ci sono riscontri sulla versione della tentata rapina.

Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Il giudice per le indagini preliminari presso il Tribunale dei Minorenni di Napoli non ha convalidato il fermo emesso nei confronti di un minore che avrebbe accoltellato, nella sera del 18 settembre scorso, un coetaneo di 16 anni nel parcheggio del Centro Commerciale “I Pini di Casoria”. Il giovane è stato comunque arrestato e portato in un centro per minori. Al vaglio anche le ricostruzioni della dinamica e del movente: inizialmente si era parlato di un tentativo di rapina dello scooter, al quale il giovane avrebbe opposto resistenza e sarebbe così stato ferito a coltellate. Ma al momento, i carabinieri di Afragola che indagano sulla vicenda non hanno trovato riscontri in tal senso, e dunque la versione della rapina finita male non trova riscontri.

Il giovane, coetaneo della vittima, si era consegnato spontaneamente ai carabinieri di Afragola il giorno dopo l’accaduto: vittima che era stata colpita tre volte all’addome con un’arma da taglio e, dopo le prime medicazioni sul posto da parte dei sanitari del 118, era stata trasferita all’ospedale “San Giovanni di Dio” di Frattamaggiore. Acquisite, intnto, le immagini delle telecamere di videosorveglianza del parcheggio del centro commerciale: non è escluso che queste possano aver ripreso qualcosa che aiutino a chiarire meglio movente e dinamica dei fatti. Il sedicenne colpito è ancora ricoverato in ospedale, ma le sue condizioni appaiono stabili e non sembrerebbe in pericolo. Intanto, dopo la mancata convalida del fermo, il giovane che si era consegnato ai carabinieri è stato trasferito in una struttura per minori, con le indagini che Proseguono in tutte le direzioni.



Leggi la notizia su: Napoli Fanpage

LEGGI TUTTO

Giuseppe Cozzolino , 2023-09-21 18:31:08 ,

Leave A Reply