Serie A, Sky alla Lega: “Vendete a noi gli highlights che non usa Dazn” – Calcio

0



ROMA – “Vendeteci gli highlights”. Con una lettera alla Lega Serie A, Sky riapre la discussione per acquistare i diritti delle immagini salienti del campionato. E l’idea (che riprende una questione già aperta a luglio) non può che essere figlia dei problemi del servizio Dazn: il campionato che si vede e non si vede ha dato nuovo slancio alla proposta firmata da Marzio Perrelli, Executive vice president sport di Sky Italia. “Oggi – si legge nella lettera – l’unico operatore pay in grado di mostrare le Immagini salienti di tutte le gare di Serie A è lo stesso che già detiene i diritti sulle dirette e sulle differite. Con ciò limitando, tenuto anche conto che tale operatore ha rinunciato ad operare sulle altre piattaforme diverse dall’OTT, il numero di spettatori che sono in grado di vedere le immagini del massimo campionato nazionale”. Quindi, la proposta ai presidenti del campionato italiano, in vista dell’Assemblea di Lega in programma giovedì a Lissone: “Vi invitiamo nuovamente a valutare la Vostra posizione prendendo in considerazione la possibilità di vendere anche agli operatori pay tali diritti che, peraltro, vengono già sfruttati da tutti i possibili operatori in chiaro”.

Insomma, Sky mette sul piatto altri soldi. Considerando che i soldi sono stati il motivo che ha fatto pendere la bilancia dalla parte di Dazn nella partita dell’assegnazione dei diritti tv. Insomma: Sky prova a tornare in campo sul fronte dei diritti: intuendo probabilmente che gli equilibri della Serie A che avevano ucciso l’ingresso dei fondi e assegnato le immagini del campionato a Dazn non sono più gli stessi di sei mesi fa.



Source link

Leave A Reply