Stefano Boeri: “Proteggiamo i deboli o diventeremo una città solo per anziani agiati”

0



Milano – Architetto Stefano Boeri, come sta Milano?
“È in preda a una frenetica reazione alla pandemia. C’è una corsa a fare di più ma non è questo il modello che avevamo pensato come post Covid. La verità è che non siamo ancora usciti dall’incubo, non abbiamo ancora elaborato il lutto. Abbiamo perso figure importanti, io nel mio mondo penso a Vittorio Gregotti, Enzo Mari, Germano Celant, e ancora non abbiamo preso consapevolezza di quanto abbiamo perso, presi come siamo a organizzare e sviluppare cose”.



LEGGI TUTTO

[email protected] (Redazione Repubblica.it) , 2023-04-30 23:00:00 ,milano.repubblica.it

Leave A Reply