Terremoto oggi a Napoli, scossa di magnitudo 1,7 gradi in località Dazio

0

Author: Beatrice Tominic
Data : 2023-11-04 15:36:59
Dominio: www.fanpage.it
Leggi la notizia su: Napoli Fanpage
LEGGI TUTTO


La scossa di terremoto, con magnitudo 1,7, è stata registrata dall’Osservatorio Vesuviano ed è avvenuta alle 15.14 di oggi.

Nuova scossa di terremoto avvertita oggi a Napoli, nella località di Dazio, verso la costa. La scossa di terremoto, avvertita dall’Osservatorio Vesuviano dell’INVG, Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, è avvenuta alle 15.14 di oggi, sabato 4 novembre 2023. L’evento sismico ha registrato magnitudo di 1,7 ± 0,3 ed è avvenuta a 2 chilometri di profondità.

Secondo quanto riportato dall’Osservatorio, la scossa di terremoto potrebbe essere stata accompagnata da un boato avvertito dagli abitanti delle aree prossime all’epicentro.

Martedì prossimo la riunione sul bradisismo

Nel frattempo è stata programmata per il prossimo martedì, 7 novembre 2023, la riunione sul bradisismo dei Campi Flegrei appuntamento durante il quale il ministro per la Protezione Civile Nello Musumeci incontrerà i sindaci dei Comuni ricadenti nella caldera dei Campi Flegrei a Palazzo Chigi.

Non solo ai sindaci: “L’invito è stato rivolto anche alla Regione Campania, al sindaco della Città Metropolitana di Napoli e al prefetto”, si legge nella nota diramata in occasione dell’evento.

Martedì prossimo verrà dunque fatta chiarezza su una delle ultime dichiarazioni del ministro che aveva ipotizzato il passaggio di allerta dal colore giallo (quello attuale) ad una di colore arancione per i comuni dei Campi Flegrei e dell’intero golfo di Pozzuoli a causa di un’attività vulcanica in costante evoluzione. Ipotesi sostenuta anche dalla Commissione Grandi Rischi che non ha escluso, in base alle attività di monitoraggio e prevenzione, l’eventuale necessità che di passare rapidamente verso un livello di allerta superiore rispetto all’attuale giallo.

Articolo in aggiornamento



Leggi la notizia su: Napoli Fanpage

LEGGI TUTTO

Beatrice Tominic , 2023-11-04 15:36:59 ,

Leave A Reply