Usa, niente sconti per Novak Djokovic. Il n° 1 del tennis mondiale, senza vaccino Covid, escluso anche dai Masters di Miami

Usa, niente sconti per Novak Djokovic. Il n° 1 del tennis mondiale, senza vaccino Covid, escluso anche dai Masters di Miami


Per il secondo anno consecutivo Novak Djokovic non parteciperà al Masters 1000 di Miami. Al tennista serbo, numero 1 nel ranking mondiale, è stata infatti negata la deroga richiesta, che gli avrebbe permesso di entrare negli Stati Uniti nonostante non sia vaccinato contro il Covid-19. «Abbiamo tentato di far sì che Djokovic fosse ammesso attraverso un’esenzione, ma non è accaduto. Siamo uno dei più importanti tornei del mondo, vorremmo avere in campo tutti i migliori giocatori e abbiamo fatto tutto il possibile, parlando anche il governo, ma la decisione non era nelle nostre mani», ha spiegato a Reuters il direttore del torneo, James Blake. A muoversi per la partecipazione di Djokovic a Miami era stato anche il Governatore della Florida Ron DeSantis (probabile candidato nella corsa tra i Repubblicani per le presidenziali 2024), così come la Federazione nazionale di tennis (Usta) e diversi atleti. Malgrado ciò, la deroga non è passata, anche perché le regole in vigore per ‘ingresso negli Usa parlano chiaro: secondo quanto previsto dal governo almeno fino all’11 maggio 2023, sarà possibile solo se si è in regola con le vaccinazioni anti-Covid.

Continua a leggere su Open

Leggi anche:





Source link
Scritto da Redazione perwww.open.online il 2023-03-18 13:51:58 ,

Previous Napoli-Eintracht: Daspo per tre anni a 5 tifosi tedeschi – C…

Leave Your Comment