Champions: Mazzarri, non torno al modulo a tre in difesa – Calcio

0


“Io sono venuto a Napoli perché mi
piaceva giocare a quattro in difesa, avendo i giusti giocatori.

   
Da quando sono qui, tutti mi dicono che manca il terzino a
sinistra e di tornare a giocare a tre indietro, ma dico no, si
resta a quattro”. Lo ha detto il tecnico del Napoli, Walter
Mazzarri, alla vigilia del match contro il Braga in Champions
League, dove mancheranno ancora gli infortunati Olivera e Mario
Rui.

   
“Da Natan se gioca mi aspetto che spinga di più, ho visto in
tanti match che in Brasile spingeva giocando da terzino – ha
spiegato Mazzarri -. Si paga dazio quando arrivi dal Brasile in
Europa ma si sta impegnando per migliorare. Zanoli a sinistra
può giocare ma è stato infortunato anche lui e ha un minutaggio
ridotto, vediamo cosa posso fare. Per il resto, sulla resistenza
della squadra sono tranquillo. Tanti anni fa un giocatore viveva
in modo diverso, se era titolare per tre partite in otto giorni
poi giocava malissimo – ha proseguito -. Ora i ragazzi di questa
generazione vivono bene anche 6-7 partite ogni tre giorni. Se
fai fare il giusto recupero, i giocatori sono già freschi,
quindi non sono preoccupato se giocano sempre”.

   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA



Source link
di
www.ansa.it
2023-12-11 15:12:18 ,

Leave A Reply