Incidente in moto nella notte nel Nolano, Salvatore Sirignano muore a 44 anni

0

Author: Nico Falco
Data : 2023-08-24 11:33:55
Dominio: www.fanpage.it
Leggi la notizia su: Napoli Fanpage
LEGGI TUTTO


Tragico incidente nella notte a Comiziano (Napoli): un motociclista è deceduto essersi schiantato contro un’automobile; sequestrati i due veicoli per le indagini.

La vittima, Salvatore Sirignano

La vittima, Salvatore Sirignano

Avrebbe perso il controllo della motocicletta mentre percorreva via Nazionale delle Puglie e sarebbe andato a sbattere contro un’automobile. Dinamica ancora in via di definizione, per l’incidente in cui è deceduto Salvatore Sirignano, 44 anni, deceduto poco dopo l’impatto nell’ospedale Santa Maria della Pietà di Nola. Le indagini sono affidate ai carabinieri, la salma è stata sequestrata in vista dell’autopsia.

L’incidente è avvenuto nel cuore della notte. L’uomo era da solo sulla sua Ducati Scrambler; nell’altra vettura, una Ford Fiesta, c’era un pensionato del posto. Stando alle prime ricostruzioni, il 44enne avrebbe perso il controllo del veicolo improvvisamente, forse a causa dell’alta velocità o delle condizioni del manto stradale. Nello schianto Sirignano è finito violentemente sull’asfalto. Era in condizioni estremamente gravi quando sul posto sono arrivati i soccorsi del 118; inutili i tentativi di rianimarlo. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Nola per gli accertamenti del caso, i due veicoli sono stati sequestrati.

La vittima era molto nota nella cittadina del Napoletano. Già dalle ore, quando si è diffusa la notizia del decesso, sono comparsi i primi messaggi di cordoglio sui social. Tra questi, quello del Comitato Festa Visciano:

Il Comitato Festa Visciano 2024 è vicino alla famiglia Sirignano per la scomparsa prematura del nostro caro amico Salvatore Sirignano, nonchè componente del nostro Comitato; conosciuto come “Tor’ O’ Boss”, amico di tutti e gran lavoratore, Salvatore sei stato un grande, ci mancherà la tua umiltà e la tua precisione in tutto. Ti vogliamo bene.



Leggi la notizia su: Napoli Fanpage

LEGGI TUTTO

Nico Falco , 2023-08-24 11:33:55 ,

Leave A Reply