Mare Fuori, il trailer della quarta stagione

0


L’attesa per la quarta stagione di Mare Fuori sta per finire veramente a breve: i primi sei episodi del nuovo ciclo della produzione Rai Fiction e Picomedia saranno disponibili in anteprima sulla piattaforma streaming RaiPlay a partire da giovedì 1° febbraio. Successivamente, invece, tutta la nuova stagione sarà trasmessa in chiaro su Rai 2 a partire da mercoledì 14 febbraio in prima serata, due episodi a serata per sei settimane. Lo stesso giorno, invece, tutti e 12 gli episodi saranno disponibili in box set sullo stesso RaiPlay. Nel frattempo, nelle scorse ore è stato diffuso il trailer ufficiale che anticipa ciò che vedremo tra poche settimane:

X content

This content can also be viewed on the site it originates from.

Nella quarta stagione il “mare” in cui sono immersi questi ragazzi è sempre più aperto: Rosa, Carmine, Mimmo, Kubra, Dobermann, Cucciolo e Micciarella, sempre più consapevoli della loro lontananza dalla famiglia, devono affrontare le loro paure più grandi affiancati dagli amici e dai compagni che si trovano attorno a loro. Al contrario Pino, Edoardo, Cardiotrap, Giulia e Silvia nel bene e nel male vivono ancora il peso dei legami familiari capaci di condizionare la loro vita. In ogni caso quasi tutti, alla soglia della maggiore età, devono finalmente decidere quale direzione dare alla loro vita, anche a costo di scontrarsi con un mondo degli adulti sempre più ambiguo, rappresentato in questo caso dalla nuova direttrice della struttura, Sofia, interpretata da Lucrezia Guidone (“Nella quarta stagione capiremo i motivi del suo atteggiamento“, assicura l’attrice).

Se nel cast della nuova stagione non vedremo più interpreti storici come Nicolas Maupas, Valentina Romani e Carolina Crescentini, confermatissima invece la presenza di protagonisti amatissimi come Matteo Paolillo, Maria Esposito, Massimiliano Caiazzo, Domenico Cuomo, Carmine Recano e molti altri. Sempre ideata e scritta Cristiana Farina con la collaborazione di Maurizio Careddu, Mare Fuori si è affermata come una delle serie italiane più di successo degli ultimi anni, partita in sordina sulla Rai e poi esplosa a livello virale anche grazie al passaggio delle prime stagione su Netflix; ora ne è stato tratto un musical e si parla anche di un remake americano.





Leggi tutto su www.wired.it
di Paolo Armelli www.wired.it 2024-01-18 09:28:39 ,

Leave A Reply