Prigozhin e la prima foto dopo la rivolta Wagner

0



Evgheny Prigozhin, leader della Wagner, in mutande in una tenda. La prima foto del capo dei mercenari dopo la rivolta di fine giugno in Russia rimbalza su Telegram, in particolare tra i canali ucraini, e alimenta il dibattito sulla sorte del capo della compagnia privata. Le prime analisi sull’immagine hanno collocato lo scatto nella giornata del 12 giugno. Poi, però, il file è stato ‘sezionato’ dal gruppo di monitoraggio bielorusso Belarusian Gayun che ha spostato la data al 12 luglio, quindi a pochi giorni fa.

Leggi anche

Secondo la ricostruzione, Prigozhin avrebbe trascorso la notte nel campo militare allestito dalla Wagner nell’area di Osipovichi, in Bielorussia. L’ipotesi sarebbe coerente con le informazioni che segnalano l’atterraggio dell’aereo di Prigozhin in Bielorussia nella giornata dell’11 luglio nella base di Machulishchi e il successivo decollo di 2 elicotteri dalla stessa area militare. Il 12 luglio gli elicotteri sarebbero tornati alla base bielorussa e successivamente l’aereo di Prigozhin sarebbe decollato per San Pietroburgo, in Russia. L’ipotesi più accreditata è che Prigozhin abbia passato una notte nel campo della Wagner per un’ispezione e un collaudo prima di tornare in Russia, dove pare libero di potersi muovere senza particolari limitazioni. Alla fine di giugno, d’altra parte, il leader dei mercenari ha partecipato ad un incontro con Vladimir Putin al Cremlino.



Source link
di [email protected] (Web Info)
www.adnkronos.com
2023-07-14 13:11:00 ,

Leave A Reply