rewrite this title «Dalla maggioranza ci chiedono di collaborare? Forse si rendono conto che la riforma così è un pasticcio»- Corriere.it

0



rewrite this content and keep HTML tags

di Alessandra Arachi

Il capogruppo del Pd in commissione Affari costituzionali al Senato: «Ora la legge è incostituzionale»

Andrea Giorgis, lei è capogruppo del Pd nella commissione Affari costituzionali del Senato: siete pronti a collaborare sul premierato con la maggioranza? Lo ha chiesto all’opposizione Alberto Balboni, presidente della Commissione…
«Nelle parole di Balboni vedo affiorare la consapevolezza che il premierato sia una riforma pasticciata, così come lo è l’autonomia differenziata di Calderoli».

Perché dice così?
«Balboni chiede una collaborazione, invoca i nostri emendamenti. Il punto è che questa riforma non migliora il funzionamento delle istituzioni, non garantisce più stabilità, ma riduce soltanto la partecipazione democratica alla scelta del capo. E la maggioranza se ne sta rendendo conto, a cominciare dalla Lega».

La Lega ha mosso rilievi, ma è favorevole alla riforma.
«Ha evidenziato, come noi, la necessità di conoscere la legge elettorale e di fugare i dubbi di illegittimità che a nostro avviso non è possibile fugare».

Perché?
«Così come è concepita la riforma rischia di essere incostituzionale e del tutto contraddittoria. Cambia la natura del Parlamento».

In che modo?
«Con l’elezione diretta del presidente del Consiglio e la contestuale elezione di una “sua” maggioranza eletta per “trascinamento”, si passerà dalla primazia del Parlamento alla primazia del governo. È un cambiamento…



Source link
di Alessandra Arachi
www.corriere.it
2024-04-02 18:53:22 ,

Leave A Reply